1.3 Risorse economiche e sociali

Opportunità

Gli edifici scolastici delle tre sedi risultano complessivamente accoglienti, anche grazie al costante impegno del personale ATA, che svolge anche mansioni di manutenzione spettanti alla Provincia. I trasporti consentono l’agevole raggiungimento delle sedi scolastiche, sia per quanto concerne i mezzi su gomma che su rotaia. Il processo di informatizzazione è stato completato: a tal fine sono disponibili LIM in diverse aule e laboratori, un laboratorio linguistico e 6 laboratori multimediali nelle tre sedi, videoproiettori, schermo e pc in tutte le aule. Per sostenere l’utilizzo di tali tecnologie l’Istituto organizza corsi di aggiornamento per il personale. La Provincia ha destinato all'IIS G. Carducci, nell'anno scolastico 17/18, un edificio più capiente e provveduto alla realizzazione di lavori di adeguamento sismico durante i mesi estivi nella sede principale, implementandola con due nuove aule. Con i fondi strutturali europei PON 2014-20 sono state ampliate le infrastrutture della rete LAN per tutte le classi della sede centrale. Con i fondi strutturali europei PON 2014-20 si sono attuati interventi infrastrutturali per l'innovazione tecnologica per l'apprendimento delle competenze chiave (LIM, proiettori con pc)

Vincoli

La Provincia, prevede di non implementare gli spazi a disposizione, per questo viene rilevato che il numero di aule già nel prossimo anno scolastico sarà insufficiente. Già da alcuni anni sono previste rotazioni costanti delle classi per consentire a tutti di accedere alle strutture laboratoriali, fatta eccezione per il laboratorio di Fisica che deve essere utilizzato come normale aula. La scarsità delle risorse economiche e di personale della Provincia ostacola quella che fino a qualche anno fa era la normale manutenzione ordinaria e straordinaria.