COVID-19 Misure per l'Emergenza Sanitaria

5 gennaio 2022

Considerata l’evoluzione della diffusione della nuova variante Omicron stiamo pubblicando in
bacheca le indicazioni per le classi che il giorno 7 seguiranno le lezioni in DAD, in attesa di
eventuali diverse indicazioni a livello nazionale, che potrebbero essere diffuse nella giornata di domani. Vi preghiamo pertanto di controllare con attenzione le comunicazioni in bacheca.

Tenendo conto del DL N. 229 (Articolo 3 “Ulteriori disposizioni in materia di contenimento
delladiffusione del COVID-19”) del 30 dicembre 2021 il Ministero della Salute ha pubblicato la
nota n. 60136 del 30/12/2021, fornendo aggiornamenti sulle misure di quarantena e di isolamento raccomandate, che riportiamo in sintesi:


Contatti stretti (ad ALTO RISCHIO)


1) Soggetti non vaccinati o che non abbiano completato il ciclo vaccinale primario (es. una soladose di vaccino delle due previste) o che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da meno di 14 giorni: rimane inalterata l’attuale misura della quarantena di 10 giorni dall’ultima esposizione al caso. Al termine del periodo va eseguito un test molecolare o antigenico con risultato negativo;


Il “contatto stretto” (esposizione ad alto rischio) è definito come:
  1. una persona che vive nella stessa casa di un caso COVID-19
  2. una persona che ha avuto un contatto fisico diretto con un caso COVID-19 (per esempio la stretta di mano)
  3. una persona che ha avuto un contatto diretto non protetto con le secrezioni di un caso COVID19 (ad esempiotoccare a mani nude fazzoletti di carta usati)
  4. una persona che ha avuto un contatto diretto (faccia a faccia) con un caso COVID-19, a distanza minore di 2 metri e di almeno 15 minuti
  5. una persona che si è trovata in un ambiente chiuso (ad esempio aula, sala riunioni, sala d'attesa dell'ospedale) con un caso COVID-19 in assenza di DPI idonei
  6. un operatore sanitario o altra persona che fornisce assistenza diretta ad un caso COVID-19 oppure personale di laboratorio addetto alla manipolazione di campioni di un caso COVID-19 senza l’impiego dei DPI raccomandati o mediante l’utilizzo di DPI non idonei
  7. una persona che ha viaggiato seduta in treno, aereo o qualsiasi altro mezzo di trasporto entro due posti in qualsiasi direzione rispetto a un caso COVID-19; sono contatti stretti anche i compagni di viaggio e il personale addetto alla sezione dell’aereo/treno dove il caso indice era seduto.

2) Soggetti che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni, e che abbiano tuttora in corso di validità il green pass, se asintomatici: la quarantena ha durata di 5 giorni. Al termine di tale periodo va eseguito un test molecolare o antigenico con risultato negativo;


3) Soggetti asintomatici che: - abbiano ricevuto la dose booster, oppure - abbiano completato il ciclo vaccinale primario nei 120 giorni precedenti, oppure - siano guariti da infezione da SARSCoV-2 nei 120 giorni precedenti, NON SI APPLICA LA QUARANTENA. Dovranno indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni dall’ultima esposizione al caso. Il periodo di Auto-sorveglianza termina al giorno 5. È prevista l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare solo se compaiono eventuali sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto con soggetti confermati positivi al Covid 19.


Contatti a BASSO RISCHIO

Per i contatti a BASSO RISCHIO, qualora abbiano indossato sempre le mascherine chirurgiche o FFP2, non è necessaria quarantena ma dovranno essere mantenute le comuni precauzioni
igienico-sanitarie.
Se non è stato possibile garantire l’uso della mascherina, tali contatti dovranno sottostare a
sorveglianza passiva (monitorare le proprie condizioni di salute nei 14 giorni successivi alla data di esposizione a basso rischio con un caso COVID-19 accertato. Al presentarsi di eventuali sintomi anche lievi è opportuno avvisare il proprio medico di medicina generale, e riferire la possibile esposizione).

Isolamento

Per i soggetti contagiati che abbiano precedentemente ricevuto la terza dose o che abbiano
completato il ciclo vaccinale da meno di 120 giorni, l’isolamento è ridotto a 7 giorni purché siano sempre stati asintomatici o risultino asintomatici da almeno 3 giorni e alla condizione che, al termine di tale periodo, eseguano un test molecolare o antigenico con risultato negativo.

20 settembre 2021

L'Azienda per la Mobilità del Comune di Ferrara e Tper hanno riorganizzato il servizio per consentire un maggiore distanziamento.

Tper ha pubblicato il volantino  "A scuola col bus" che vi invitiamo a leggere con attenzione.

È inoltre attiva l'App Roger che consente di verificare il livello di carico dei bus in tempo reale. Vedi l'informativa Tper "Prendo questo autobus o aspetto il prossimo?"

14 agosto 2021

protocollo-intesa-ministero-istruzione-sindacati-scuola-avvio-anno-scolastico-2021-2022-in-sicurezza-del-14-agosto-2021.pdf

08 giugno 2021

Visto il protocollo d’Intesa fra il Ministero dell’Istruzione e le Organizzazioni sindacali del 21/05/2021, si pubblica il protocollo per lo svolgimento degli esami di stato. Si raccomanda un attento rispetto delle misure sanitarie previste.

23 aprile 2021

Vista la nota  n. 7015 del 23 aprile 2021 dell'USR dell'Emilia Romagna, dal giorno 26 le attività didattiche si svolgeranno in presenza al 70%.

Si raccomanda un attento rispetto delle misure sanitarie previste, sia nel tragitto casa-scuola che all'interno dell'istituto.

15 aprile 2021

Vista la nota n. 6595 del 15/04 dell'USR dell'Emilia Romagna,  le attività didattiche riprendono in presenza al 50%.

02 aprile 2021

Vista la nota n. 6023  del 02/04/2021 dell’USR dell’Emilia Romagna, fino a quando il nostro territorio rimarrà in zona rossa, le lezioni proseguiranno a distanza. È prevista, come già programmato, la presenza degli alunni con BES.

Da lunedì 12 aprile è prevista la ripresa delle attività laboratoriali.

13 marzo 2021

Visto il DL n.30 del 13 marzo 2021 le lezioni in presenza saranno sospese a partire da lunedì 15 marzo. Tutte le attività si svolgeranno a distanza. Solo gli alunni già autorizzati alla frequenza nel periodo nvoembre-gennaio potranno seguire le attività a scuola.

La comunicazione è pubblicata in bacheca

05 marzo 2021

Vista la nota n. 4130 del 04/03/2021 dell’USR dell’Emilia Romagna, se il nostro territorio non sarà interessato da misure più restrittive per il contenimento del rischio di diffusione del Covid, si procederà con la didattica in presenza al 50% fino al 20 marzo.

Il calendario delle classi in presenza per il periodo 8– 20 Marzo è pubblicato in bacheca.

26 FEBBRAIO 2021

Vista l'ordinanza del Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 19 del 24 febbraio 2021 e la nota n. 3581 del Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale gli alunni residenti nei comuni con livello di rischio alto possono continuare  a «frequentare in presenza - secondo l'organizzazione della singola scuola [...] le istituzioni scolastiche ubicate fuori dal territorio dei Comuni medesimi».

Considerata l'evoluzione del quadro epidemiologico, sarà comunque possibile attivare la Didattica a distanza per gli alunni che risiedono nei comuni con livello di rischio alto, su richiesta delle famiglie.

21 FEBBRAIO 2021

 Didattica in presenza al 50% fino al 6 Marzo

Calendario delle classi in presenza:

Liceo Statale G. Carducci

Liceo Scientifico Bondeno

IPSSC Bondeno

8 FEBBRAIO 2021

 Didattica in presenza al 50% – Calendario delle classi in presenza dall’8 al 20 Febbraio

Vista l’indicazione dell’USR dell’Emilia Romagna che proroga fino al 20 Febbraio la didattica in presenza al 50% si pubblica il calendario per il periodo 8– 20 Febbraio

LICEO CARDUCCI FERRARA - CLASSI IN PRESENZA NELLE RISPETTIVE SEDI COME DA ORARIO

28 GENNAIO 2021

Vista l’indicazione dell’USR dell’Emilia Romagna che proroga fino al 6 febbraio la didattica in presenza al 50%

si pubblica il calendario per la settimana dal 1 al 6 febbraio

ORARIO LICEO CARDUCCI FERRARA

ORARIO IPSSC DI BONDENO

ORARIO LICEO SCIENTIFICO DI BONDENO

16 GENNAIO 2021

Ai fini dell’attuazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15 gennaio 2021, con nota 15 gennaio 2021, prot. n. 626 l'USR ER ha disposto la frequenza al 50% a partire dal 18 gennaio

La ripresa dell’attività in presenza è qundi prevista a partire da lunedì 18 gennaio, con la frequenza del 50% degli iscritti, a rotazione.

Le lezioni continueranno quindi a distanza, con le stesse modalità adottate fino al 23 dicembre. È prevista pertanto la presenza degli alunni con BES, come già concordato.

Per fronteggiare l'emergenza da Coronavirus (COVID-19), dal 5 marzo 2020 sono state adottate diverse misure per tutelare il più possibile la salute degli studenti e del personale scolastico e salvaguardare al contempo il diritto allo studio.

In questa pagina trovate le disposizioni introdotte per garantire la ripresa in sicurezza delle attività didattiche per l'a.s. 2020/2021 e i provvedimenti adottati a seguito dei DPCM, volti a limitare il rischio di diffusione del contagio.

Al momento attuale è prevista didattica in presenza solo per gli alunni con BES e per i progetti PCTO.

L'Azienda per la Mobilità del Comune di Ferrara e Tper hanno riorganizzato il servizio dal 7 di gennaio per consentire un maggiore distanziamento.

Tper ha pubblicato il volantino  "A scuola col bus" che vi invitiamo a leggere con attenzione.

È inoltre attiva l'App Roger che consente di verificare il livello di carico dei bus in tempo reale. Vedi l'informativa Tper "Prendo questo autobus o aspetto il prossimo?"

Le comunicazioni per i Licei di Ferrara e Bondeno e per l'IPSSC di Bondeno

I calendari delle classi in presenza al 50% di Ferrara e Bondeno